aʁɫuɣ

aʁɫuɣ
orca orka aglux̂ aʁɫuɣ arɫux aqɫuk aarlu aarluk ὄρυξ orcinus orca killer whale blackfish

giovedì 31 dicembre 2015

LOG BOOK 2015

datadayseventnmkmplaces
tot km 2015481907
06/12/20151Wiskie 21019Marinella Tellaro Marinella
05/12/20151Wiskie 11121Le Grazie Palmaria - Le grazie
29/11/20151Giro Isole lago Maggiore1019Cerro - Isole - Cerro
15/11/20151Giro Lago Como1527ramo occidentale
08/11/20151Palmaria for two815Portovenere Palmaria Tino Tinetto
07/11/20151Palmaria for two713Portovenere - Palmaria
25/10/20151concentrazione eskimo kayak1528Lazise - secca di Vo - San Vigilio - Lazise
24/10/20151concentrazione eskimo kayak1223Malcesine - Limone sul Garda - Malcesine
11/10/20151training with Laura611Mutina Campogalliano
03/10/20151training713Mutina Campogalliano
26/09/20151Evento Sottocosta Etruria1528Baratti
25/09/20151Evento Sottocosta Etruria1325Follonica - Punta Ala
Sicilia1528
26/07/20151Notturna lago Como1223Piona - Dervio - Piona
22/06/20151Giro sul Maggiore1223Cerro - Ispra - Cerro
30/05/20151
Kayak Explore CVC Caprera: personal skills, navigation and piloting, self and assisted rescues, tows, manoeuvering and landings among rocks and guiding in conditions up to force 5 Beaufort;
kayaking gear (personal, repair, signalling, group) to keep group safe and healthy when paddling longer distances;
different protocols for leadership, sea safety, sea survival, incident management, VHF, lost person…;
difficult landig procedures, damaged kayaks, etc.;
navigation & piloting for kayaking
29/05/20151815CVC - Palau - Capo Orso - CVC night nav
28/05/20151
27/05/201511426CVC - Cala Coticcio - I.to Monaci - I.la Pecora - CVC
26/05/2015159CVC - Cala Andreani
25/05/201519,518CVC - Capo Orso - Palau . S.Stefano - CalacStagnali . CVC
24/05/2015159CVC - punta rossa
23/05/2015136CVC - scoglio cannone
16/05/201522 giorni sul Ceresio2852Porto Ceresio - Porlezza - Porto Ceresio
10/05/20151training714Mutina Campogalliano
03/05/20151memorial Erica1732Alto Lario da Dongo a Onno
02/05/20151memorial Erica1630Alto Lario da Piona a Dongo
01/05/20151memorial Erica1630Alto Lario da Onno a Piona
24/04/20151training59Mutina Campogalliano
12/04/20151Lago Orta1630Lido Gozzano
04/04/20151Symposium Pagaia Llançà 20152140Port Llegat - Cap de Creus
03/04/20151Symposium Pagaia Llançà 20151936Lestartit - Illes Medes - Cala Ferriol
02/04/20151Symposium Pagaia Llançà 20151324Lloret de Mar (Canyelles) - Tossa de Mar
01/04/20151Symposium Pagaia Llançà 20151528Llançà - Port Bou
30/03/20151Symposium Pagaia Llançà 2015 - wrk - Methodology for Expedition59playa port Llançà
30/03/20151Symposium Pagaia Llançà 2015 - wrk - European paddle59playa port Llançà
29/03/20151Symposium Pagaia Llançà 2015 - wrk - incident management59playa port Llançà
28/03/20151Symposium Pagaia Llançà 2015 - wrk - Leadership59playa Garbet - Llançà
15/03/20151Giro Lago Iseo1223Marone-orrido Zorzino-Riva Solto-Montisola-Marone
22/02/20151uscita cena sull'acqua713Cerro-Monvalle-Cerro
15/02/20152Carnevale Venezia1631S Giuliano Mestre Venezia
01/02/20151Cimento Invernale 20151120Gera Lario Mezzonico gera Lario
31/01/20151giro pre cimento invernale1120Dervio Rezzonico Menaggio Varenna Dervio
18/01/20151giro isole e saluti Ta(hic)ana917Isola Pescatori Lago Maggiore
04/01/20151primo giro anno1120Monvalle - Arona - Monvalle

lunedì 16 novembre 2015

Quel ramo del lago di Como che ...

preparativi a Tavernola


ferro pietra e muschio

partenza a freddo

col sole tiepido

in-mutato

olio di Aglio



Voyager!


due splendidi esseri secolari

sabato 7 novembre 2015

Due x Due tra Portovenere e Palmaria

Due splendidi giorni per due kayak  tra Portovenere e la Palmaria











 chi ha detto che non andiamo più in grotta?


la nuova grafica del Voyager :-)))




The END

martedì 22 settembre 2015

New Voyager!

a new baby is comin' home :-)



into the green sea



V-POWER!


(firsts) little adjustments




thankyou Mauro :-)





giovedì 6 agosto 2015

Sicilia kayak 2015

Ometto nel titolo  la parola "tour" perchè non ho capito cosa riuscirò a fare in kayak. La schiena non è a posto e non riuscirò a percorrere la costa nord con Mauro e Tatiana come progettato.

In ogni caso siamo partiti e tra gomme di camion esplose, incendi ed altre amenità siamo a Napoli aspettando il traghetto per Palermo :-)

lunedì 13 luglio 2015

Voyager 2.0 di mauro Ferro

Ho trascorso un week end di test a Cerro sul Lago Maggiore.

Ho verificato se il problema alla mia schiena fosse migliorato.
Ho collaudato l'impianto fotovoltaico nuovo del Baidarka.
Ho provato il secondo modello di Voyager messo in acqua Sabato per la prima volta.

Schiena: và meglino ma il problema rimane, ho tempo poche settimana prima della partenza per la Sicilia per rimettermi al 100%

Impianto fotovoltaico: tutto sommato bene. Il test era solo meccanico, volevo verificare la soluzione dei supporti al ponte e l'alloggiamento cavi. Una piccola verifica (azzardo?) della tenuta del passaparete che, al momento non ha guarnizioni ed infine il primo collegamento tra il pannello e la batteria.

Metto tutte le informazioni sul post che dedicherò al pannello solare fotovoltaico del kayak.
In sintesi, le soluzioni vanno bene, sono da migliorare i due fermi centrali del pannello e l'alloggiamento dei cavi sul ponte - troppo esposti.

Sabato una giornata piena di sole, il pannello lo ho utilizzato per una oretta in navigazione, bagnandolo di tanto in tanto, il regolatore era molto caldo ma non più del tappo di gomma del gavone li di fianco.

Ho stupidamente dimenticato il tester, in ogni caso le prove elettriche, di efficienza e di carica scarica le farò nelle prossime settimane a casa.

Voyager.

Mauro è riuscito a ritirare da Sandro il secondo Voyager giusto in tempo per allestirlo e metterlo in acqua prima di partire.


il babbo e la sua creatura

 Giallo è splendido!
Visto che Tatiana era occupata con il corso di Rolling, le ho fregato il posto e lo ho provato prima di lei!  ;-P

Voglio esprimere le mie sensazioni - non è una recensione ma mi và di parlarne.

Sembra leggermente più instabile (stabilità primaria), in particolar modo da fermo, probabilmente perchè è in carbon-kevlar e più leggero del suo fratello bianco in vetroresina.

Una volta avviato la sensazione sparisce lasciando il piacere della progressione. La passata in acqua della pagaia restituisce allo scafo una velocità fluida, non esplosiva ma che incrementa ad ogni colpo e ti spinge a lanciarla ancora ed ancora ...

La peculiarità dello scafo a V profonda è dare direzionalità al kayak sfruttando le energie per la propulsione in avanti piuttosto che per correggere la rotta , la lunghezza di 5,85 m e la ridotta larghezza di 50 cm contribuiscono ad enfatizzare le forme idrodinamiche ottimizzando lo slancio e la stabilità secondaria in mari difficili.

Tutto ciò ha un costo; da fermo in acqua  è meglio avere da subito le idee chiare sulla direzione da prendere perchè invertire la rotta è un vero e proprio lavoro di manovre e pagaiate circolari.
Sbandare lo scafo facendolo lavorare sui fianchi invece che sulla chiglia aiuta parecchio.

Stabilità secondaria

Le condizioni del Lago maggiore solitamente non sono quelle di onda o vento impegnativi, quando questi fenomeni si presentano sono spesso violenti, in quel contesto ho altro da fare che pensare a provare kayak ...

Questo appena trascorso invece era un tranquillo we estivo, lago calmo e leggera brezza, per i brevi giri di prova ho quindi  approfittato di ogni maleducato "pilota" di motoscafo per cercare onde e piccole lavatrici per saggiare la mia capacità di cavalcare il Voyager.

Il comportamento è simile al Baidarka, traiettorie decise, fluido nel proseguire il suo cammino, senza sbandamenti o intraversamenti e poco incline al gioco, forse un pò più nervoso ma le barche erano scariche ed io poco propenso a dare loro troppa confidenza.

La caratteristica che mi intriga di questi scafi è il comportamento omogeneo in condizioni di mare completamente differenti, sia con la piatta che nel casino hai sotto il culo un kayak che risponde in modo sorprendentemente sincero.

Spero che Sandro di CS Canoe li riesca a produrre presto!


Baidarka, Voyager 1.0 e 2.0

differenti modi di intendere di cosa è un kayak ...

navigando